Perché fretless?

Fretless, ossia “senza tasti”. Questo termine, di solito accostato ad un basso per indicare la mancanza delle stanghette verticali che identificano le varie note sul manico, è stato spesso associato nella mia mente all’idea di libertà e mancanza di vincoli.

Ho deciso di fare di quest’idea la guida ed il principio ispiratore del mio primo blog, che vuole fare dell’assoluta libertà di espressione delle sensazioni il proprio caposaldo.

Ogni scritto presente in esso sarà dunque un riflesso immediato e senza filtri dei sentimenti, degli istinti e delle emozioni che la mia grande e fedele amica Musica susciterà in me, in qualunque momento della giornata.

Non importa quale sarà lo spunto iniziale (una data significativa nella storia del rock, un accadimento apparentemente insignificante, un incontro inaspettato): se da esso fluiranno spontaneamente delle sensazioni meritevoli di essere tradotte in parole, queste saranno presenti nelle pagine del blog.

Mi faccio un “in bocca al lupo” per questa nuova avventura che ho deciso di intraprendere, sicuro che mi farà crescere come persona e mi consentirà di esprimere tutto il mio amore e tutta la mia dedizione per la mia grande e fedele amica Musica.

Grazie.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...